Archivi tag: black

Colours & Palettes

The Singularity of Black & Yellow: Charisma focuses on Life.

BlackYellow02

Yellow: this colur carries the promise of a positive future and is the happiest in the spectrum; it instills optimism and energy, stimulates mental processes and creative thoughts, activates memory and encourages communication, increases fun and lightness.

Yellow (from the French jalne; i.e. the Latin word galbínus; from the earlier galbus, green-yellow) is one of the three primary colours together with blue and red and the most difficult for the eye to perceive.  In theory, these are the hues that can be mixed to make all other colours.  Hence, a secondary colour can be created by mixing two primary hues together.

BlackYellow10

BlackYellow16

It is the colour of the 3rd Sun Chakra, i.e. Manipura.  Located at the centre of the solar plexus area and linked to sight and fire, as well as to right action and powerful identity, yellow gives a sense of confidence and strong will.  It helps humor and donates logical intellect.

BlackYellow28

Yellow is blink, rich, glowing, divine, opulent, radiant, luxurious, illuminating, joyful, lively, friendly, innovative, cheerful, sunny, pleasing and gaudy.

 

BlackYellow23

 

(Fonts: thanks to Pinterest and Google for the images)

Contrassegnato da tag , , , , , , , ,

Colours & Palettes

The Astonishing Power of Colours: Thinking Red in a Black & White World.

B&W&R01

Néro – aggettivo [latino nìger -gra -grum] – 1. a.  Nel linguaggio scientifico, è detto néro un corpo che assorbe integralmente la radiazione luminosa alterandone la composizione cromatica, nonché la sensazione visiva che esso produce.  1. b.  In fisica, il corpo nero assorbe completamente tutte le radiazioni elettomagnetiche (luminose, radio, termiche, ultraviolette, X e gamma) che lo colpiscono, riemettendole con una intensità che dipende non dalla sua natura, ma dalla loro frequenza e dalla sua temperatura, secondo una relazione conosciuta come legge del corpo nero.

B&W&R02

B&W&R03

1. c.  Nell’uso comune, si qualifica come nero l’oggetto, di colore néro, distinguendone varietà e gradazioni: una stoffa nera; l’inchiostro nero; i capelli neri; la borsa nera; il gatto nero; etc. – “Che non è nero ancora e ‘l bianc more” (Dante Alighieri).  1. d.  In tipografia, il carattere nero (anche néro sostantivo maschile), il neretto o il grassetto.  1. e.  In similitudini, esso può inidicare semplicemente un colore scuro, talvolta in contrapposizione con il chiaro o il bianco: nero come la pece, come il carbone, come la notte; il pane nero; gli occhiali neri; il vino nero; un cielo nero.  – “Un corsier nero nitrì, Nero come un corbo vecchio, E ne gli occhi aveva carboni” (G. Carducci).  –  “Si vede venir avanti un tempo nero, e s’aspetta la grandine” (A. Manzoni).

B&W&R04

B&W&R06

 

B&W&R05

2. a.  In senso proprio e figurativo, il néro simboleggia l’infelicità, il dolore, il segno del lutto: un colore dolente, pieno di angoscia e d’afflizione, di contrarietà, di condizioni di estrema indigenza, di pessimismo, di malinconia, di stizza e di irritazione.  –  “Ch’io chiuda questi dì sì neri e tristi” (Pietro Bembo).  –  “Lucia tornava a dipinger co’ più vivi colori quella notte, la desolazione così néra, e la liberazione così impreveduta” (A. Manzoni).  –  “Mena aveva spesso il cuore nero mentre tesseva” (Giovanni Verga).

B&W&R09

B&W&R09a

 

2. b.  L’uso del néro, con significato affine, di persona che ha la coscienza macchiata di gravi colpe, di comportamento moralmente riprovevole: è un’anima nera; dei dannati dell’inferno e degli stessi inferi: ” Ei son tra l’anime più nere, Diverse colpe giù li grava al fondo” (Dante Alighieri).  2. c.  Con riferimento al colore, in epoche storiche diverse, il néro ha assunto tendenze ideologiche, a insegna e simbolo di partiti e di religioni: l’aristocrazia nera, clericale, di idee e simpatie clericali; la nobiltà nera, legata agli ambienti ecclesiastici a Roma dopo il 1870, con atteggiamenti reazionari, conservatori, antiliberali: “s’è imparentato con una famiglia cattolica nera tra le più nere” (Luigi Pirandello).  2. d.  In particolare, nell’età comunale, i Neri, contrapposti alla fazione dei Bianchi, a Firenze all’inizio del ‘300 rappresentano la corrente politica capeggiata dalla famiglia Donati.  In età moderna: “La forza è nelle mani di chi ha interesse che la gente no capisca, nelle mani del governo, dei neri, dei capitalisti” (Cesare Pavese).

B&W&R13

 

 

B&W&R16

3. a.  Sostantivo maschile, uso sostantivato dell’aggettivo: vestire di nero; tingere in nero o di nero.  Spesso in contrapposizione con il bianco: non distinguere il nero dal bianco; mettere nero su bianco.  In opposizione al rosso: conti in nero; chiudere in nero.  3. b.  In araldica, il nero è uno dei quatto colori pincipali, indicato con tratteggio orizzontale e verticale incrociato.

B&W&R18

 

B&W&R19

4. a.  Parte nera di una superficie o di un oggetto, in quanto in opposizione ad altra parte di colore diverso: “Facendo lampeggiare ora il bianco, ora il nero di due occhi grifagni” (A. Manzoni).  4. b.  In numismastica, è detta nera la moneta d’argento erosa o con minore quantità di questo metallo.  ♦  Dim. néretto (in particolare, come aggettivo e sostantivo maschile), nerettino, nerino, più raramente nerèllo e nerellino.

B&W&R20

 

  B&W&Rxyz

(Fonts: thanks to Enciclopedia Treccani for the texts and to Pinterest and Google for the images)

 

Contrassegnato da tag , , , , , , ,

Colours & Palettes

The Poetry of Material Things: Black & Mystery.

Black night is not right,
I don’t feel so bright,
I don’t care to sit tight.

Maybe I’ll find on the way down the line
That I’m free, free to be me.
Black night is a long way from home.

Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , ,